Pierluigi Vattelapesca

bersanicarta1jpgUna situazione in cui ho assistito anche a un botta e risposta surreale tra due delegati in sala. Alla domanda:  dov’è Bersani? Un altro delegato risponde sornione: Bho, vattelapesca!

Ieri la sua assenza alla convezione nazionale rischiava di non far rumore. Di passare in silenzio, o di limitarsi a qualche battuta tra delegati,  come se l’assente fosse un Pierluigi  qualunque.

Civati ha però rotto questo silenzio, penoso, assordante, quello che solitamente accompagna l’uscita di scena del sacrificato, del martire, del capro espiatorio. Bersani ha pagato per tutti, ingiustamente. C’è qualcuno nel PD che vorrebbe confinarlo ad un oblio politico e delle coscienze, aspettando che la storia scarichi su di lui tutte le responsabilità della non vittoria alle elezioni,  del tradimento dei 101, del parricidio di Prodi e di un Governo con Berlusconi.

Le cose non devono andar così, il congresso del PD serva anche a questo, a ripristinare la verità storica, a disvelare gli inganni, i tradimenti e le responsabilità di chi ha manovrato nelle segrete stanze per costruire questo quadro politico disastroso. Altrimenti questa pagina buia del PD ci accompagnerà per sempre, e loro, i responsabili , continueranno a lucrare sulla pelle degli elettori e dettare la linea politica a tutti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...