Si Salvini chi può!

Per il leghista Salvini il ministero guidato da Cecile Kyenge è “un ente inutile, costoso, una fabbrica dell’ipocrisia“.

Non è il suo primo attacco, il suo pensiero ignorante ed intollerante lo aveva già espresso brillantemente in altre occasione. E dal suo profilo facebook, non arriva oggi nulla di nuovo, se non un nuovo capitolo del suo personalissimo libro dal titolo: “Sotto il leghismo niente”. Le disavventure del Trota, di Belsito e il crollo nel consenso elettorale non sono bastate a spiegare alla Lega, e la sua presunta nuova classe dirigente, che l’intolleranza e le balle sul federalismo hanno stancato anche il militante leghista più retrogrado.

E mi domando come il redento Sindaco Tosi, unico leghista di peso a scusarsi con Cecile (#menomale, almeno uno), possa ancora militare nella stessa formazione politica dove cialtroni politici del calibro Borghezio, Calderoli o lo stesso Salvini dettano la linea politica ogni giorno. Mi fermo qui, non insisto nel dare consigli a nessuno, anche perché il momento storico per noi democratici non è dei migliori, diciamo. Non sfuggirà neanche a voi che viviamo nel tempo dell’assenza di alternative e che se nelle larghe intese fosse entrata pure la Lega di Maroni, oggi,  noi partito democratico, potevamo essere alleati anche con gli impresentabili leghisti. Che tristezza, bleah!

Annunci

One thought on “Si Salvini chi può!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...