Tutto il resto è noia.

I più lucidi e propositivi, che parlano di cose, non fanno tattica e pensano alla rinascita del progetto PD sono Fabrizio Barca e Pippo Civati.

 

Tutto il resto è noia, canterebbe Califano.

Franceschini che punta tutte le fiche sull’eternità del Governo Letta .

Letta e Lettiani in trincea per un governo che duri il più possibile e un PD che non rompa troppo le scatole alle larghe intese.

Epifani non sa che pesci prendere,  e si barcamena tra il ruolo di muro di contenimento per il Governo Letta, il rimpasto dello statuto e il rinvio del congresso.

D’Alema che lancia dalla Gruber la leadership di Renzi.

Dalemiani riflessivi che candidano Cuperlo alla segreteria PD.

Bersani che riabilita indirettamente i 101 traditori paventando un rischio di scontro civile, o addirittura di civiltà, se al Quirinale fosse andato Romano Prodi.

Un triunvirato bersaniano scrive un documento di un’altra epoca che chiude alle primarie e avverte sul rischio leaderismo sudamericano nel PD.

I giovani turchi che continuano a litigare e si dividono sempre più  in tardo-montiani, pro-lettiani, anti-lettiani, post-dalemiani e bersaniani di ritorno.

Veltroni che oggi da oggetto della rottamazione renziana diventa main sponsor di Matteo per la corsa alla segreteria PD.

Fioroni e Fioroniani che restano alla finestra e osservano tutti i movimenti, prima di schierarsi, alla consueta ricerca del treno giusto con destinazione stanza dei bottoni.

Se dimentico qualcuno o qualcosa, tipo leader, correnti o spifferi è una scelta voluta, perché anche a scriverle certe cose la noia è tanta, micidiale. Perdonatemi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...