#NessunoTocchiLoStatuto del PD

Le amministrative ci consegnano un astensionismo mai visto e un PD alternativo alle larghe intese vincente. Il PD dei territori è in salute, quello nazionale in terapia intensiva dopo il rigore a porta vuota sbagliato alle politiche di febbraio. Il PD nazionale va rianimato nella proposta, aperto alla partecipazione, rinnovato nella classe dirigente, giammai chiuso e dato in pasto alle correnti e al governissimo. Primarie aperte, apertissime e congresso subito, anzi a norma di Statuto. Nessuno Tocchi Lo Statuto del PD è la campagna che dovremmo lanciare nei prossimi giorni. Non per deleggittimare il lavoro della commissione appena nominata da Epifani, ma per evitare che dopo i rigori sbagliati arrivini pure gli autogol, per dire.

NessunoTocchiLoStatuto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...