Che Boccia

BocceAnche il 25 Aprile arrivano minacce di espulsione verso chi non voterà il governissimo, epurazioni ritenute necessarie anche se il programma economico sarà scritto da Brunetta o se tra i ministri ci troveremo déjà vu del calibro di Bondi (Cultura), Gelmini (Istruzione) o Scajola (alle politiche abitative).
E’ comprensibile che per uno come lui, braccio destro di Letta e che forse ha sempre guardato a destra, un Governo con Berlusconi potrebbe rappresentare un’evoluzione quasi naturale del suo stare nel PD e nel centrosinistra. Ma almeno il 25 Aprile l’On Boccia, mi consenta (per dirla alla B.) di consigliargli di svestire i panni improvvisati del censore e di dedicarsi invece all’ascolto dell’insofferenza dei nostri militanti ed elettori, magari anche di quelli che c’hanno già lasciato nelle ultime settimane o che ci stanno lasciando in queste ore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...