Schizofrenia Democratica

Raccogliamo le firme per chiedere le dimissioni di Cusani dopo la sua condanna penale in primo grado, ma in Consiglio Provinciale dichiariamo che: “Cusani dovrebbe dimettersi per il suo fallimento politico (ovvietà) e non per la sua vicenda giudiziaria (assurdità)”. Lievemente contraddittorio, ma non finisce qui, purtroppo. Il Consigliere democratico che ha rilasciato tali entusiasmanti dichiarazioni, da censurare senza se e senza ma, viene anche istantaneamente premiato e nominato capogruppo del PD in Consiglio Provinciale. Insomma, scelte politiche (per usare un eufemismo) un tantino schizofreniche. Dopodiché, se perdiamo credibilità politica e non riusciamo, nonostante il crollo nazionale del PDL e i disastri della destra nei tanti Comuni governati in terra pontina, a entrare in sintonia con l’elettorato della nostra Provincia non meravigliamoci più di tanto, per dire.

Annunci

One thought on “Schizofrenia Democratica

  1. In effetti qualcuno ha dato l’impressione di essere un po’ spaesato di fronte a questa situazione. Da una parte un certo imbarazzo ad affrontarla (vedesi dimissioni del capogruppo precedente), dall’altra le dichiarazioni del nuovo capogruppo, che non riesco a comprendere. Il timore del Pd qual è? Che qualcuno vi accusi in qualche modo di ‘speculare’ su questa vicenda? Se, come ha fatto Visari, la buttate sulla politica etica vi state fregando con le vostre mani. E, come giustamente dice lei, perdete proprio la credibilità politica.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...