Il Cattolico e l’Attivista Gay #occupypd

Lui è un cattolico che si è messo in testa di sfidare il (non ancora) candidato Enrico Gasbarra alla segreteria regionale; lei è un’attivista dei diritti dei gay, che ha preteso e scovato i “portoghesi” alla Pisana. Insieme hanno lanciato il motto “Occupy Pd”, una sfida.

C’è una strana coppia che, ultimamente, va gettando sconforto tra le file del Pd. E’ una coppia che, nessuno sa il perché, si è messa in testa che se il Partito democratico si è dato una regola – una bazzecola da niente come prevedere che il segretario regionale, nel Lazio, si elegge con le primarie – non si farebbe un soldo di danno a rispettarla. E ancora, cosa che ha fatto venire le pulsazioni a vari dirigenti, loro quella regola pretendono addirittura di applicarla. Un po’ per incoscienza, perché non fanno capo a correnti e potenti, e nel Pd questo fa fortissimamente sospettare di essere “schegge impazzite”.
…..Continua (QUI)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...