PDL Gaeta: lancia il codice etico e si rimangia le primarie

Molti esponenti locali del PDL avevano rassicurato elettori e simpatizzanti . State tranquilli, per la scelta del prossimo candidato Sindaco il centrodestra “farà” le Primarie. Talmente n’erano convinti, che già ipotizzavano date e annunciavano la costituzione di commissioni interne ad hoc. In verità, con l’investitura di Alfano è aleggiata davvero per qualche settimana una vaga idea di rinnovamento nel PDL. È durata abbastanza poco, ma si era parlato sul serio anche di primarie. Purtroppo la presunta “nuova aria” è stata presto spazzata via, lo stesso Alfano ha recentemente liquidato così la faccenda: “Non ci saranno le primarie per scegliere il prossimo candidato Premier, perché tanto il risultato sarebbe scontato”. Scontato per Berlusconi a livello nazionale, come non potrebbe esserlo anche da noi, dove una pacca di Fazzone sulle spalle di un dirigente di partito vale più di qualsiasi risultato o merito politico. Dunque, la sostanza è: niente primarie. Spero che nessuno rimanga sorpreso di ciò, dinanzi abbiamo sempre un movimento carismatico con una struttura territoriale feudataria in cui la democrazia non entra neanche dalla finestra.
Rimangiate le primarie, gli attivissimi dirigenti locali del PDL non hanno però perso tempo a proporre qualcos’altro, sempre nell’estenuante tentativo di dare l’impressione ai cittadini di essere un’entità assimilabile ad un partito. E udite, udite, arriva il coup de théâtre, sbuca il “Codice Etico e Valoriale”, come definito oggi in un comunicato stampa dal Coordinatore Leccese. E chi dovrebbe scriverlo questo codice etico? Meglio evitare battute sarcastiche, sarebbe come sparare sulla croce rossa. Lasciamo perdere, meglio andare oltre. Del resto tra primarie, codici etici scritti da Lele Mora e Dell’Utri e assemblee delle truppe fazzoniane le boiate per prendere in giro i cittadini dovrebbero esser pur finite. Finita la recita, ricordo al Coordinatore Leccese che siamo curiosi di conoscere il prescelto di Fazzone, o forse no, neanche quello, perché lo sanno anche i sassi che “Re Faz” ha scelto il suo candidato sindaco per Gaeta 3 anni fa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...