8 Marzo, le mimose non bastano a ridurre il divario di genere

Ogni anno l’8 marzo è il giorno in cui ci interroghiamo sulla condizione femminile. I dati sul divario di genere sono sempre più impietosi, nessun passo in avanti ma costanti e ripetuti passi indietro. Ci mancava solo la mannaia del Governo Berlusconi ad acuire una situazione già imbarazzante.
Al di là di Berlusconi e dei suoi tagli per gli asili nido e per le pari opportunità, in campo in questi anni non si sono visti provvedimenti utili alla causa. L’unica proposta concreta per affrontare il problema della condizione femminile sono state le “quote rosa”. Peraltro, devo ammetterlo, non ne sono neanche un convinto sostenitore. Le considero un provvedimento tampone, anche se sicuramente utili ad arginare gli effetti della discriminazione attuale, non sono in grado a mio avviso di spostare di una virgola le tante cause che negano in Italia alle donne pari opportunità, dignità e diritti. Allora, che cosa fare? Non lo dico per spirito di provocazione, ma sicuramente la prima cosa da fare è uscire da schemi di valutazione sesso-centrici del problema. Estendere l’orizzonte dell’analisi a fattori più generali (come trasparenza, legalità e meritocrazia) è il primo step da fare. Il secondo è fare proposte conseguenti, che mirino a garantire nel mondo del lavoro come nella società più diritti e pari opportunità non solo per le donne, ma per tutti. Con più diritti per tutti e meno retorica sessista otterremo probabilmente risultati migliori per le donne. Impresa di per sè non difficile, anche perchè i risultati raggiunti sin qui sono a dir poco desolanti.

Annunci

One thought on “8 Marzo, le mimose non bastano a ridurre il divario di genere

  1. Concordo.

    Al di là comunque di quanto si possa dire circa l’origine storica di questa festa, ti invitiamo se vuoi a ricambiare la visita nel nostro blog dove per l’occasione si parla di un chimico, un malato di cuore, un ottico, un gigolò, dio, un serpente e un ermafrodita.Non è una barzelletta. è il nuovo post di Vongole & Merluzzi. Sull’ 8 marzo. Buona lettura.

    http://vongolemerluzzi.wordpress.com/2011/03/08/laltra-faccia-della-mela/

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...